Head of Validation System & System Support (HVS - FB - 22)
Per una rinomata multinazionale americana che offre servizi diversificati a livello mondiale e che in Italia si
occupa dell’implementazione di sistemi tecnologici per il trasporto pubblico, siamo stati incaricati di
ricercare la seguente figura professionale:

HEAD OF VALIDATION SYSTEM & SYSTEM SUPPORT
 
La risorsa sarà inserita all’interno della divisione Operations, a riporto diretto del Direttore Operativo, e
avrà l’incarico di coordinare un team giovane e dinamico di circa 10 persone, con il compito di garantire la
messa in esercizio dei progetti di bigliettazione elettronica commissionati dalle più importanti aziende di
trasporto pubblico sul territorio nazionale, oltre che organizzare le attività di assistenza sistemistica e
applicativa secondo i requisiti contrattuali.

I sistemi oggetto dell’attività, complessi e innovativi, sono caratterizzati da architetture distribuite in cui
molteplici dispositivi periferici, sia proprietari che di terze parti, e dislocati su autobus, tram e navi, oltre
che nelle stazioni ferroviarie e metropolitane, interagiscono con i sistemi centrali. Servizi web e mobile per
la gestione dei clienti e della vendita online completano l’offerta progettuale.

È richiesta una spiccata capacità di equilibrio tra la gestione delle priorità e quella delle risorse, per
garantire la realizzazione dei sistemi nel rispetto dei tempi e degli standard qualitativi di progetto. Inoltre la
responsabilità delle attività di system support richiede la conoscenza delle modalità di gestione della
manutenzione correttiva, predittiva ed evolutiva e dei principali sistemi di gestione di ticketing.

Nello specifico, la risorsa si occuperà di:
- Interagire con il team di Project Management per verificare le milestone di progetto e pianificare le
opportune attività di configurazione, verifica e validazione;
- Interagire con il team di Project Management per assicurare che i requisiti di disponibilità e
difettosità dei sistemi, espressi nella documentazione contrattuale, siano correttamente soddisfatti
dal sistema implementato (SLA);
- Confrontarsi con i reparti tecnici, sia in Italia che in Francia, per suggerire soluzioni a fronte di
anomalie riscontrate in fase di test;
- Pianificare e supervisionare l’esecuzione di test di collaudo ed accettazione del sistema / del
software, in sede (FAT) o presso i clienti (SAT);
- Pianificare gli aggiornamenti delle piattaforme dei clienti nel rispetto dell’operatività dei sistemi
stessi;
- Monitorare l’andamento e la risoluzione degli incident sui sistemi in esercizio, ottimizzando le
attività di manutenzione e supporto sistemistico al cliente nel rispetto degli SLA contrattuali;
- Monitore i KPI dei sistemi e pianificare gli interventi di manutenzione preventiva;
- Organizzare la redazione della manualistica in collaborazione con il reparto tecnico e strutturare le
attività di formazione dei clienti in accordo con le milestone di progetto;
- Confrontarsi periodicamente con i clienti per misurare il livello di soddisfazione relativo al servizio
offerto e fornire spunti di miglioramento;
- Riportare al Top Management lo stato di avanzamento delle attività di validazione e le criticità del
supporto ai clienti.

Per lo svolgimento delle attività si richiede la conoscenza di:
- tecniche di Test Management
- tecniche di gestione di Service Desk (L1, L2)
- principali strumenti di pianificazione e tracciamento della validazione (TestLink, TestZilla, TFS, etc)
- strumenti di gestione delle anomalie SW (Jira, Microsoft VSTS, Microsoft TFS)
- strumenti di tracciamento di incident, anomalie ed HelpDesk (ServiceNow, SpiceWorK, RT, Jira
Service Management, etc)
- strumenti di monitoraggio delle applicazioni ed infrastrutture (Nagios, Zabbix, Prometheus)
- padronanza nell’utilizzo del pacchetto MS Office (Word, Excel e Power Point)

Il candidato ideale è un brillante laureato in discipline tecniche/ingegneria con almeno 10 anni di
esperienza in ruoli analoghi e in settori ad alto contenuto tecnologico, nella gestione di sistemi distribuiti, e
con forti capacità di coordinamento e leadership, oltre che di gestione delle priorità in progetti complessi e
con scadenze sfidanti.
Per relazionarsi quotidianamente con i colleghi all’estero è richiesta una buona conoscenza della lingua
inglese.
La conoscenza del Francese costituisce titolo preferenziale, così come una pregressa esperienza in ambito
dei sistemi di trasporto pubblico e smart ticketing.

Sede di lavoro: nelle immediate vicinanze di Milano Est
Business unit
Digital/System Engineering; Ingegneria
Sedi
Italia/Lombardia; Italia/Lombardia/Milano