Open positions

Direttore della Supply Chain (SCD – DF – 19)

L’azienda nostra cliente è una realtà imprenditoriale che sta attraversando una fase di intenso cambiamento avviandosi verso una gestione sempre più manageriale anche attraverso l’introduzione di nuove e moderne tecniche e strumenti gestionali. Dopo una fase di contrazione del business, brillantemente superata, sente ora la necessità di procedere ad una razionalizzazione della struttura organizzativa procedendo da un lato all’accorpamento di alcune funzioni aziendali, e dall’altro, all’avvio di un processo di cambiamento culturale e metodologico supportato anche attraverso l’inserimento di risorse esterne in grado di fungere da agenti e volano del cambiamento.
In questo quadro si inserisce la ricerca di un 

                                                          Direttore della Supply Chain (SCD – DF – 19)

L’attuale organizzazione vede completamente separate ed autonome, con riporto diretto all’A.D., le funzioni di Acquisto, Pianificazione e Programmazione della Produzione e Logistica. L’inserimento di questa nuova figura porterà conseguentemente all’aggregazione sotto la sua responsabilità di tali funzioni. Tenuto conto che il volume complessivo degli acquisti si aggira intorno al 50% del fatturato complessivo, risulta evidente quanto l’oculata gestione di questa funzione assuma rilevanza strategica e possa essere considerata fondamentale leva di competitività dell’azienda 

Responsabilità 

- Sovrintendere e garantire il perfetto funzionamento di tutto ciò che fa parte della filiera logistica dall'approvvigionamento delle materie prime, allo stoccaggio e trasporto dei semilavorati, alla spedizione dei prodotti verso il cliente. 
- Partecipare attivamente al processo di qualificazione dei fornitori strategici, alla definizione degli aspetti contrattuali di maggiore rilievo, all’ottimizzazione del parco fornitori congruentemente con l’obiettivo di conseguire le migliori condizioni economiche ed il mantenimento dei migliori livelli di qualità.
- Assicurare la corretta pianificazione della produzione garantendo la disponibilità di materia prima in grado di soddisfare il fabbisogno interno della produzione. 
- Assicurare il corretto flusso dei materiali attraverso le varie fasi di lavorazione, lo stoccaggio e il trasporto dei semilavorati ai diversi reparti o impianti. 
- Assicurare il costante monitoraggio e la conseguente gestione delle giacenze, nonché la tracciabilità del materiale e dei prodotti in ingresso e in uscita.
- Organizzare la spedizione e il trasporto delle merci nel rispetto dei tempi e delle modalità di consegna del prodotto finito.
- Assicurare la raccolta e analisi dei dati tramite l’utilizzo di strumenti informatici e software gestionali al fine di individuare criticità e punti deboli della filiera o i passaggi che richiedono miglioramenti, proponendo ed implementando azioni di miglioramento finalizzate ad aumentarne il livello di efficienza 
- Proporre soluzioni innovative per ottimizzare il flusso dei materiali tra i reparti Produzione, Logistica e Magazzino, e di tempi, costi e qualità dei prodotti.
- Assicurare la negoziazione e la conseguente gestione dei contratti con le società di trasporto e spedizione (nazionali e internazionali), con l'obiettivo di ridurre al minimo i tempi di consegne e i costi del trasporto.

Qualifiche, esperienza e requisiti

Il candidato ideale deve aver maturato un’esperienza almeno decennale in aziende industriali caratterizzate da cicli produttivi tecnologicamente complessi o provenire da industria di processo (chimico). Avrà preferibilmente maturato una precedente esperienza in realtà multinazionali ben strutturate / organizzate ed operanti a livello internazionale. Dovrà aver ricoperto posizioni analoghe o maturato esperienza in posizione di Responsabile Acquisti / Procurement con elevati livelli di autonomia e, preferibilmente, essersi occupato di particolari tipologie di acquisto quali: carta, resine, fenoli, melaminici ecc.
Dovrà altresì aver maturato una solida esperienza relazionale sia nella gestione del rapporto con i fornitori quanto nella costruzione e mantenimento delle relazioni interne.

Il candidato ideale dovrà inoltre essere in grado di integrarsi in un contesto con una tradizione di successo, ma in graduale cambiamento, ed essere al contempo capace di esprimere l’autorevolezza di ruolo e leadership per integrarsi efficacemente nella struttura di appartenenza, anche sfruttando le proprie competenze professionali.
Flessibilità, dinamismo, determinazione, capacità gestionale, predisposizione e abilità nella gestione e nello sviluppo dei rapporti interpersonali, completano il profilo del candidato ideale.

Sede di lavoro Piemonte 
Business unit
Approvvigionamento & Logistica/Direttore Supply Chain
Sedi
Italia/Piemonte